(IN) Netweek

MILANO

Torna il Pizzocchero d’oro La Valtellina vi aspetta per i week end del gusto

Share

Una lunga serie di fine settimana dedicati interamente al gusto. Con i pizzoccheri al centro di un’iniziativa che, anno dopo anno, riscuote un successo sempre crescente. E che rappresenta uno dei modi migliori per destagionalizzare l’offerta turistica.

Anche se la stagione estiva è al culmine - e i risultati a Teglio sono più che soddisfacenti - gli operatori stanno già pensando all’autunno e a quello che considerano il fiore all’occhiello della proposta turistica ed enogastronomica tellina.

Si comincia con il weekend del 2 e 3 settembre con il primo dei quattro fine settimana dedicati al «Pizzocchero d’Oro». E’ l’iniziativa che ha dato il via - ormai oltre un decennio fa - all’autunno tellino dedicato al mangiar bene. In questi quattro fine settimana i ristoranti del paese che aderiscono all’iniziativa proporranno due diversi menù a prezzo convenzionato. Entrambi con al centro il piatto simbolo della gastronomia valtellinese e, in particolare, tellina. Del resto, i pizzoccheri sono nati a Teglio e vengono preparati secondo la ricetta tradizionale certificata dall’Accademia del pizzocchero che proprio a Teglio, e non potrebbe essere altrimenti, ha la sua sede.

Nel corso degli anni l’offerta gastronomica si è però arricchita. E visto il successo in questo 2017 vengono riproposti anche i fine settimana dedicati ai prodotti tipicamente autunnali. I primi due (30 settembre - 1 ottobre e 7-8 ottobre) protagonisti saranno i funghi. Quindi (14-15, 21-22 e 28-29 ottobre) toccherà alla cacciagione mentre il finale (4-5, 11-12 e 18-19 novembre) sarà riservato ai sapori autunnali. In queste occasioni, i diversi ristoranti offriranno ai loro ospiti dei menù personalizzati che, accanto ai pizzoccheri sempre presenti, sono costruiti seguendo il tema di ogni weekend. E sempre a prezzo convenzionato così come avviene per i quattro fine settimana del «Pizzocchero d’Oro».

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all'ufficio turistico (0342-782000).

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 25 Agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.