(IN) Netweek

MILANO

Lobbying, accreditamenti iniziati in Consiglio regionale

Share

La nuova legge regionale sul riconoscimento e la regolamentazione dell’attività di lobbying entra nella fase attuativa. Sul Burl è stato infatti pubblicato il provvedimento che avvia di fatto le procedure per accreditarsi presso il Consiglio regionale per svolgere le attività “di rappresentanza di interessi collettivi”. La definizione dei soggetti che possono farlo è prevista dalla nuova legge regionale. Il ruolo delle organizzazioni rappresentative di interessi collettivi viene così valorizzato e reso trasparente.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 10 Marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.