(IN) Netweek

PAVIA

I tifosi ferraristi continuano a sognare Ma occhio al ritorno della Mercedes che nell’ultima gara (a Montreal) ha centrato il difficilissimo «Gran Chelem»

Share

(bgf) Tifosi ferraristi e appassionati di Formula Uno in fibrillazione per questo fine settimana dedicato ai bolidi su quattro ruote: si corre infatti l'ottava gara della stagione (su 20 totali) e c'è molta attesa per l'esito della competizione. Il circuito è quello di Baku, in Azerbaigian (ex-Unione Sovietica) letteralmente nuovo di zecca: è stato infatti costruito di recente ed inaugurato nel 2016 con il primo Gran Premio su quella pista. E' un tracciato di 6 chilometri da percorrere per 51 volte (partenza alle 15, diretta su Sky) che costeggia il Mar Caspio con ben cinque curve a 90*. Indispensabile quindi, per poter ambire alla vittoria finale, l'abilità dei piloti e la stabilità delle vetture (grip sull'asfalto e tenuta di strada). La classifica dei piloti, che poi è quella davvero importante, vede per il momento in testa ancora il ferrarista Sebastian Vettel seppure con minor margine rispetto al primo degli inseguitori, il talentuoso Hamilton (-12 punti). Quindi ci sono Bottas (-48) e Raikkonen (-68). L'ultima gara disputata, in Canada, è stata vinta da Hamilton su Mercedes. Per lui si è trattato del 56esimo successo in carriera nel Mondiale; Hamilton ha preceduto all'arrivo il suo compagno di squadra, il finlandese Bottas, e l'australiano Daniel Ricciardo. Sembra al momento che il forte pilota britannico, già campione del mondo su Mercedes, stia tornando in auge e si sia lasciato alle spalle i problemi delle prime corse. Grande rammarico, infatti, per la Ferrari e per Vettel, che avrebbero forse dovuto sfruttare al massimo questo scorcio d'inizio stagione per “staccare” più possibile i rivali delle Frecce Argento. Sia come sia, Hamilton si è confermato un degno rivale e un grande pilota ottenendo a Montréal il suo quarto “Gran Chelem” in carriera per aver conquistato pole position, primo posto sul podio, giro più veloce in pista ed essere stato in testa dall'inizio alla fine. Scusate se è poco...

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:bgf

Pubblicato il: 23 Giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.