(IN) Netweek

PAVIA

Domenica la gara a Rio Hondo (Argentina) Un rettilineo molto lungo più altri due «dritti» fanno di questo tracciato uno dei più spettacolari: velocità  max 340 all’ora

Share

(bgf) Domenica c’è la seconda prova del Motomondiale, in Argentina, presso il circuito delle terme di Rio Hondo. Si tratta di un tracciato che presenta un lungo rettilineo alla fine del quale si tocca la pazzesca velocità di 340 chilometri all’ora! La lunghezza totale della pista è 4 km e 806 metri, più o meno nella media rispetto agli altri percorsi, ma bisogna percorrerla per 25 giri (120 km in tutto) ed ha 14 curve alcune delle quali anche molto strette. Il tempo da battere è 1’39’’ ma c’è da scommettere che qualcuno riuscirà a migliorare questo record. La diretta tivù prevede partenza alle 21, ma si parla degli abbonati alla pay-tv: gli altri comuni mortali dovranno accontentarsi di vedersi la replica su Tv8 alle 23.30. Nel week-end, venerdì prove libere e sabato la pole position. Favoriti Rossi, Vinales e Marquez.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:bgf

Pubblicato il: 07 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.