(IN) Netweek

PAVIA

Violino e liuto al tempo di Claudio Monteverdi Appuntamento in calendario per mercoledì 19 aprile alle ore 21, nel ridotto del Teatro Fraschini

Share

E’ stato anticipato a mercoledì 19 aprile alle ore 21, nel ridotto del Teatro Fraschini, l’evento «Violino e liuto al tempo di Claudio Monteverdi». Rita Mascagna al violino e Massimo Lonardi, arciliuto, proporranno musiche di B. Marini, A. Falconieri, M. Galilei, H. Vecchi, C. Negri, Anonimo mantovano, B. Gianoncelli, G. B. Fontana, M. Uccellini, F. Caroso, G. Frescobaldi.

L’appuntamento rientra nell’ambito dell’iniziativa «I Tesori di Orfeo», stagione di Musica Antica dell’I.S.S.M. Franco Vittadini di Pavia, giunta all’undicesima edizione.

Molti dei concerti in programma - ce ne saranno fino al 3 giugno - saranno dedicati a Monteverdi in occasione del 450° anniversario della sua nascita. Nell’ambito della rassegna, a ogni modo, non si dimenticheranno altri momenti storici e altri aspetti della Musica Antica, giungendo fino al tardo Barocco, al Classicismo e all’Ottocento, con qualche puntata alla contemporaneità che, in vari modi, si riallaccia a queste epoche.

La rassegna, che costituisce ormai un’importante espressione della cultura musicale di Pavia, si avvale della collaborazione di insegnanti, di allievi dei corsi superiori e di affermati concertisti, ed è realizzata grazie alla disponibilità di importanti Istituzioni cittadine, come il Teatro Fraschini e la Chiesa di San Luca, alle quali quest’anno si aggiunge quella con “Ghislieri Musica”, una delle più prestigiose stagioni di Musica Antica.

Un particolare ringraziamento, come sempre, al Comune di Pavia e a Sapere Pavia.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 14 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.