(IN) Netweek

PAVIA

I film natalizi più gettonati: ce n’è per tutti In tivù

Share

Fra i grandi classici di Natale ci sarà sicuramente «Una poltrona per due» con Eddy Murphy e Dan Aykroyd. Lo splendido film di John Landis dal 1983 è andato in onda sempre il 23, il 24 o il 26 dicembre totalizzando una media di 2 milioni e 300mila spettatori per volta. «Una poltrona per due» ma non solo: sono decine i film di Natale a tema che ogni anno ci tengono compagnia. Impossibile stilare una classifica di gradimento (ognuno ha i suoi gusti) ma sicuramente alcune pellicole sono sempre al top.

Fra queste c’è di certo l’esilarante «Babbo bastardo» (del 2003) che narra la vicenda di un ladro alcolizzato e sessuomane, specializzato nel razziare i centri commerciali con il suo complice nano: i due si travestono rispettivamente da Babbo Natale e da elfo per pubblicità nei grandi mall, salvo poi portare a termine i «colpi». Ma stavolta un bambino obeso e parzialmente ritardato riporterà sulla retta via il protagonista Billy Bob Thornton. A far da contorno una sarabanda di equivoci, doppi sensi e la splendida protagonista femminile Lauren Graham. Fra i cartoni animati, Disney riveste il ruolo principale: come non citare i grandi classici «Topolino e la magia del Natale» piuttosto che «La bella e la bestia, un magico Natale» oppure «Christmas Carol» (da un racconto di Charles Dickens) che ha incassato nelle sale la bellezza di oltre 320 milioni di dollari. Fra le favole a lieto fine va citato anche «Il grinch» del regista Ron Howard (il Richi di Happy Days) con un irriconoscibile Jim Carrey nei panni dell’elfo scorbutico e cattivo. Godibili anche «Natale in affitto» con Ben Affleck, «Miracolo della 34ª strada» (del 1947) e «Caro Babbo Natale» con Leslie Nielsen. Spazio infine agli italiani «cinepanettoni» dei fratelli Vanzina. Forse il più riuscito di tutti è «Vacanze di Natale» del 1983; le Dolomiti fanno da cornice alle vicende sentimentali di un cast all’epoca davvero in formissima: De Sica, Calà, Claudio Amendola, Stefania Sandrelli e la dolcissima Karina Huff (deceduta prematuramente nel 2016).

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:bgf

Pubblicato il: 08 Dicembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.