(IN) Netweek

PAVIA

All’asta l’ex sede del S. Margherita Su delega del giudice del Tribunale

Share

Il prossimo 26 maggio prende avvio, presso lo Studio professionale della Dr.ssa Maria Sacchi in piazza Dante n. 4 a Pavia, su delega del Giudice del Tribunale, l’asta per la vendita dell’immobile già sede dell’Istituto di Cura S. Margherita. L’allora proprietà dismise l’immobile con il trasferimento delle attività istituzionali presso la nuova sede dell’ASP in via Emilia. Seguì una perizia asseverata e quindi, nel 2006, la decisione di alienarla nelle forme più garantiste conosciute dall’ordinamento e cioè l’asta pubblica con offerta segreta. Il ricavato, pari ad € 13 milioni 120 mila fu impiegato per realizzare i lavori di adeguamento della RSA S. Croce, un nuovo reparto per non autosufficienti in Viale Matteotti, al Pertusati, la nuova zona di riabilitazione in acqua e con la realizzazione dei nuovi uffici, la messa in attività di ulteriori 38 letti di riabilitazione, di un Centro Diurno per 30 posti e la nuova zona didattica per le attività formative. La Ditta acquirente incappò purtroppo in difficoltà nell’ottenere l’autorizzazione a costruire da parte del Comune ed entrò nella bufera della più grave crisi del settore immobiliare che il nostro Paese ricordi (e non ancora superata). Ci sarà un segno ed un’inversione di tendenza? Lo sapremo presto se qualcuno sarà disposto ad offrire il prezzo base fissato ora ad € 8.720.000,00.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 28 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.