(IN) Netweek

MERATE

Risolti con successo i problemi delle imprese Dal 2015 supportano attività  produttive e amministrazioni pubbliche per garantire servizi efficienti ed efficaci

Share

Prosegue con successo l'attività che gli Angeli antiburocrazia stanno portando avanti su tutto il territorio lombardo. E i numeri confermano che l'intuizione avuta dal presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni a fine 2014 nell'individuare e proporre uno strumento che potesse concretamente aiutare imprese e aziende ad uscire dall'inferno dei lacci e lacciuoli della pubblica amministrazione è tuttora vincente.

Gli Angeli sono 30 giovani laureati, tra i 26 e i 30 anni (2 per ogni provincia, 1 a Sondrio e 9 a Milano), a disposizione delle imprese e che lavorano secondo le seguenti aree di lavoro: funzionamento degli Sportelli unici per le attività produttive e per l'edilizia; servizi per le imprese e procedimenti amministrativi per l'esercizio dell'attività d'impresa.

Li abbiamo incontrati invitandoli presso la sede centrale del nostro gruppo editoriale insieme al sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega all'Attuazione del Programma e Rapporti istituzionali nazionali, Alessandro Fermi: «Quando ci siamo insediati - ha spiegato Fermi - ci siamo trovati davanti a due strade. Per rispondere alle richieste, pressanti, di semplificazione e sburocratizzazione potevamo alzare le braccia o provare a fare qualcosa».

A oggi sono arrivate 1.248 richieste di intervento da parte di imprese, aspiranti imprenditori, pubbliche amministrazioni. «Il tasso di risoluzione - ha sottolineato il sottosegretario - è pari al 93%. Un numero che ci conferma che la scommessa è stata vinta».

Gli imprenditori o le amministrazioni possono chiamare il call center 800.318.318 o scrivere una email all'indirizzo angeliantiburocrazia@regione.lombardia.it.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:gmc

Pubblicato il: 30 Giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.