(IN) Netweek

VOGHERA

Voghera finalmente ha eletto il proprio sindaco: é Carlo Barbieri

Share

Si è concluso con la vittoria di Carlo Barbieri (candidato del centrodestra già vincitore alle consultazioni regolari del 2015) su Pier Ezio Ghezzi (centrosinistra) il ballottaggio bis per le elezioni al Comune di Voghera. Alle consultazioni di domenica 29 gennaio Barbieri ha ottenuto il 50.69 % dei voti, contro il 49,31% raccolto invece da Ghezzi. A separare i due solo 219 preferenze. L’affluenza nelle 39 sezioni della città è stata del 52,5% contro il 41,4% della precedente consultazione.

Barbieri è uno dei pochissimi (o forse l’unico) candidato sindaco che per essere dichiarato tale ha dovuto vincere non due, ma ben tre consultazioni elettorali. Dopo che infatti si era aggiudicato le elezioni del 2015 al ballottaggio contro l’ex-sindaco Aurelio Torriani, era stato costretto a lasciare la carica in seguito alla sentenza del TAR della Lombardia che aveva accertato errori nel conteggio delle schede dei due sfidanti. Lo stesso TAR aveva decretato l’annullamento del primo ballottaggio e imposto che la consultazione venisse ripetuta contrapponendo a Barbieri non più Torriani, ma il candidato del centrosinistra escluso in un primo momento: Ghezzi.

Ora che la vicenda è giunta al termine, e dopo circa 10 mesi di commissariamento, Voghera tornerà finalmente a essere una città governata da un sindaco eletto dai cittadini.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 03 Febbraio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.