(IN) Netweek

VIGEVANO

«De Andrè canta De Andrè» fa tappa a Vigevano Prevendite aperte per il concerto del 2 dicembre

Share

Fa tappa a Vigevano il tour di Cristiano De André «De André canta De André», con cui il cantautore omaggia il padre in occasione dei 50 anni dall’uscita del primo disco «Tutto Fabrizio De André», album che già conteneva le intramontabili canzoni «La guerra di Piero»,«Via del Campo» e «Amore che vieni, amore che vai».

Il concerto è previsto il 2 dicembre 2017 con inizio dalle ore 21.

La prevendita è prevista nei punti vendita e on line del circuito Vivaticket. Dopo l’enorme successo di pubblico ottenuto nel recente tour teatrale, conclusosi nella scorsa primavera, Cristiano De André proseguirà, negli ultimi mesi dell’anno, il proprio tour teatrale di “De André canta De André tour 2017” che lo porterà ad esibirsi, per poche e selezionate date, anche nella inconsueta formula acustica.

Questo particolare concerto vedrà Cristiano De André (chitarra, bouzouki, violino e tastiera) esibirsi, accompagnato da Osvaldo Di Dio alla chitarra, interpretando un repertorio ricco di nuovi brani del padre che si affiancheranno a quelli contenuti nei progetti discografici di grande successo «De André canta De André – Vol. 1» (2009) , «De André canta De André – Vol. 2» (2010) ed il recentissimo «De André canta De André – Vol. 3» presentato alla stampa lo scorso 2 ottobre, con una inedita veste armonica e con nuovi arrangiamenti che permetteranno ai due di lasciarsi andare a lunghe sezioni di improvvisazione su atmosfere completamente acustiche.

«De  André  canta  De  André  è  un  progetto  che  mi  ha  permesso  e  mi  permette  di  portare  avanti  l’eredità  artistica di mio padre» scrive Cristiano De André nell’autobiografia (pag. 183). «Caratterizzandola però  con  nuovi  arrangiamenti  che  possano  esprimere  la  mia  personalità  musicale  e  allo  stesso  tempo  donino  un  nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che così facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime più giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d’autore».

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 06 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.