(IN) Netweek

PAVIA

Viale Matteotti: operatori ecologici «scortati» dalla Polizia Locale Critiche da residenti e opposizioni

Share

L’allea, il viale alberato della città, negli ultimi giorni è finito nell’occhio del ciclone. Viale Matteotti, questo il suo nome, ogni notte ospita alcolisti e sbandati che lo trasformano in una vera e propria discarica a cielo aperto; tra di loro scoppiano spesso risse e litigi per motivi futili e, come se non bastasse, ultimamente si sono verificati anche altri episodi da stigmatizzare: un tentativo di violenza sessuale su una ragazza di 19 anni e l’aggressione a un operatore ecologico che, come ogni mattina, si era messo al lavoro per ripulire l’area.

A far nascere la polemica il provvedimento di Palazzo Mezzabarba che, una volta appreso dell’aggressione al personale ASM, ne ha disposto l’operatività sotto scorta. Alcuni residenti e politici delle minoranze non hanno gradito: «Piuttosto che sgombrare i delinquenti - hanno commentato - si preferisce far scortare gli operatori ecologici dalla polizia locale». La situazione resta calda: dopo la tentata violenza sessuale sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno identificato 15 persone e denunciato per porto abusivo di coltello un 30enne brasiliano.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 30 Giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.