(IN) Netweek

PAVIA

Trasloco per la sede storica della Pellicceria Annabella: è in arrivo un negozio Zuiki Cambiano i tempi

Share

Un pezzo di storia della città si appresta a fare fagotto. Per la sede centrale della Pellicceria Annabella infatti si prospetta un imminente trasloco: dai prestigiosi portici di Piazza della Vittoria (che per la totalità dei pavesi erano i «portici Annabella») a Piazza Minerva, in locali più piccoli dove aveva trovato posto in passato anche l’Annabella Basket. Al posto del negozio di abbigliamento più «in» di Pavia arriverà un punto vendita della catena «Zuiki». Si tratta solo apparentemente di una notizia di carattere economico o commerciale: in realtà Annabella è stata per generazioni un punto cardine sia dell’abbigliamento sia della comunicazione e del marketing. Negli anni ruggenti della Milano da bere, quando iniziava l’era delle tivù commerciali e degli spot a testimonial, Annabella ha saputo diventare modello pionieristico. Decine di modelle fra le più vaporose e splendide degli Anni 80 hanno sfilato indossando i capi della famiglia Ravizza. Senza contare le vette raggiunte con la collaborazione di Mike Bongiorno, Alain Delon e altre svariate star. Insomma, un marchio che è sempre stato associato al famoso e riuscitissimo slogan «Annabella è solo a Pavia». Da qualche tempo, invece, è anche e soprattutto a Milano dove due anni fa erano stati inaugurati, in una palazzina di 500 metri quadri, gli uffici e lo showroom del marchio «Simonetta Ravizza», trasferendovi il quartier generale, il polo commerciale e gli uffici marketing. Le tendenze di mercato del brand «Annabella» si stanno altresì orientando verso i mercati di Cina e Usa.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:bgf

Pubblicato il: 17 Novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.