(IN) Netweek

PAVIA

«Liberami», film sull’esorcismo Rassegna cinematografica al Politeama

Share

Mercoledì 12 aprile ore 16 e 21, nell’ambito della rassegna cinematografica Sguardi Puri al Cine Teatro Politeama di Pavia sarà proiettato il film «Liberami» (Regia Federica Di Giacomo, origine Italia 2016, 90'), miglior film della sezione Orizzonti alla Mostra del Cinema di Venezia 2016.

Tre anni di ricerche, una pratica da sempre oggetto di pregiudizio, un frate di 77 anni letteralmente assediato da persone che si ritengono possedute dal Demonio. Una macchina da presa eclettica, che si muove in un ambito, che non ha nulla di quotidiano. La semplicità praticata e mostrata in una figura che definiremmo di un’altra epoca. Fuori dal tempo.

Celebre per il carattere combattivo e infaticabile, Frate Cataldo è un veterano dell’esorcismo tra i più ricercati in Sicilia e non solo. La sua messa di liberazione è seguitissima da chi non trova rimedio né nella medicina, né nella psicanalisi. E se alcuni confidano senza dubitare nel potere dell’uomo di Chiesa, ci sono anche gli increduli, che non si smuovono dallo stereotipo, ciarlatani/poveri illusi. Comicità involontaria e momenti di grande pathos, confini labili tra autosuggestione e vera patologia, Liberami è un piccolo e prezioso film perché non ti costringe a prendere posizione. Ti pone delle domande, non ti dà delle risposte. Perché forse il modo migliore per risolvere i problemi è cominciare a non negarli. In fondo non si riduce tutto ad un’eterna lotta tra il Bene e il Male? Tutt’altro che semplicistico e, a tratti, impressionante.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 07 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.