(IN) Netweek

PAVIA

In scena «La principessa Sissi in musical» e una bellissima «Venere in pelliccia» Questa sera, venerdì 10, e domani due spettacoli da non perdere

Share

Venerdì e sabato sera sono tassativamente da trascorrere al Teatro Fraschini. Ecco gli spettacoli previsti dal cartellone.

La Principessa Sissi

in musical

Venerdì 10 febbraio alle ore 21 va in scena la fiaba della principessa Elisabetta andata in sposa a soli 16 anni dell’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe. Una storia tra le più amate, la cui popolarità è alimentata dal film, ormai divenuto un classico romantico, interpretato da una giovane Romy Schneider.

Corrado Abbati trasforma la vicenda in un musical, con grandi quadri d’insieme, balli di corte, sapori viennesi. Una festosa rappresentazione della società imperiale con costumi eleganti e scene imponenti dove la musica, con le melodie originali di Kreisler, avvolgerà gli spettatori di ogni età per farli sognare.

La trama

Max, duca in Baviera, ha due giovani figlie: Elena, detta Nenè, ed Elisabetta, detta Sissi. La prima viene designata dalla zia Sofia, madre del giovane imperatore d’Austria Francesco Giuseppe, a diventare la sposa di quest’ultimo. Francesco Giuseppe però non è troppo entusiasta degli armeggi materni e non vuole dare il proprio consenso.

Sofia organizza un incontro fra Nenè e Francesco Giuseppe in una isolata località di villeggiatura dove però il giovane imperatore è colpito dalla grazia e dalla bellezza di Sissi, di cui ignora la vera identità e le dichiara il suo amore...

Venere in pelliccia

Sabato 11 febbraio, alle ore 21, saranno in scena Valter Malosti e Sabrina Impacciatore.

Per la prima volta in Italia, lo spettacolo è firmato dallo stesso Valter Malosti, attore e regista di grande sensibilità, che negli anni ha saputo confrontarsi, avvalendosi di una indiscussa capacità di sperimentazione, con temi contemporanei: innegabile il legame che testo e personaggi di Venere in pelliccia hanno con la deriva del femminicidio e della misoginia culturale, e con temi scottanti come l’incapacità maschile di confrontarsi alla pari, senza pericolose mire di sottomissione.

Sabrina Impacciatore, attrice versatile, si cala perfettamente nella parte di questo personaggio “estremo” ed è impagabile nella trasformazione che tocca una molteplicità di aspetti dell’universo femminile.

Venere in pelliccia è scritto oggi da Davis Ives, autore americano, classe 1950. Il testo teatrale è la geniale “riscrittura” del romanzo originale ottocentesco Venere in pelliccia di Leopold von Sacher Masoch che affrontava già l’evolversi della relazione tra due personaggi che sono diventati a teatro i soli protagonisti.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 10 Febbraio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.