(IN) Netweek

PAVIA

I ragazzi del CUS Pavia sempre protagonisti Ori, argenti e bronzi sono stati ottenuti praticamente in tutte le discipline. Colte vittorie anche negli sport di squadra

Share

Cus Pavia sempre sugli scudi. Ottime prestazioni da parte degli specialisti della canoa canadese nella gara internazionale di Mantova; Spotti del College federale della Pagaia, ha conquistato la maglia azzurra. Alla Coppa Italia Regionale di Scherma tenutasi a Cremona si qualificano 10 spadisti (6 femmine e 4 maschi) per la Coppa Italia Nazionale che sarà ospitata a Caorle dal 5 al 7 maggio. Per i giovanissimi del Cus Pavia Rugby, splendida esperienza al Torneo nazionale, tenutosi a Parma.

ATLETICA

Al Meeting “W l’atletica” organizzato dalla società sportiva Bracco, citiamo le medaglie di bronzo di Federico Carra e di Beatrice Casati.

Al Memorial Caiello tenutosi a Pavia, buoni risultati per i gialloblu.

A Romano di Lombardia si è tenuto il Memorial Piana, dove hanno vinto i saltatori Gloria Polotto e Tommaso Pasetti.

Al regionale di lanci, Fabio Facchineri e Birtukan Fozzati in luce nel giavellotto.

Approfondimenti nella newsletter del mercoledì cuspavianews

CANOA

Un oro e due argenti. La prima medaglia d’oro è stata conquistata dagli Junior (Under 18) Marco Melzi e Giacomo Cremaschi, in C2 sui 200 metri. Melzi e Cremaschi sono poi saliti sul secondo gradino del podio anche nella gara lunga sui 1000 metri. Sulla stessa distanza hanno conquistato l’argento anche Enrico Calvi e Mirco Daher, secondi al traguardo alle spalle dell’equipaggio lituano ma nettamente primi tra gli italiani specialisti della canadese

Riccardo Spotti, atleta del college Federale della Canoa, si è conquistato la maglia azzurra ai prossimi appuntamenti internazionali. Insieme a Spotti ci sarà anche Matteo Florio, atleta dell’Areonautica allenato in collaborazione con il team del coach Daniele Bronzini.

Approfondimenti nella newsletter del mercoledì cuspavianews

PALLAVOLO

Serie D maschile CUS Pavia CMP 1 –Reale Mutua 3 (tiene la sua 8va posizione di metà classifica di Girone)

Serie D femminile Montesolaro 0 – CUS Pavia 3

(tiene la sua terza posizione nella classifica di Girone)

Prima Divisione maschile, seconda fase: gs san Martino – CUS Pavia 1-3

U13 giallo femminile

Gs Siziano – CUS Pavia 2–0

U12 femminile

Pavia Lab – CUS Pavia 3–0

L’angolo del caffè – CUS Pavia 3 – 0

CUS Pavia – Colombo azzurro 0 – 3

Fase Regionale u14 maschile

CUS Pavia – Val Trompia 0–3

CUS Pavia – Vittorio Veneto Milano h 0 – 3

Approfondimenti nella newsletter del mercoledì cuspavianews

RUGBY

La Seniores maschile perde in casa con la capolista Novara 55 a 5.

Le Rocce Chicken CUS Pavia perdono in casa con Monza 53 a 19.

L’Under 16 perde in casa con Metanopoli 50 a 15.

Le due Under 14 vincono e perdono una partita a Cesano Boscone.

Le Under 6, 8, 10 e 12 (due squadre per categoria) hanno partecipato al Torneo Nazionale di Parma e hanno fatto una bella figura anche nei confronti di società più forti e blasonate. Splendida l’organizzazione logistica del CUS Pavia che è stata una delle società con più bambini presenti al torneo.

SCHERMA

Alla Coppa Italia Regionale tenutasi a Cremona si qualificano 10 spadisti: 6 femmine e 4 maschi per la Coppa Italia Nazionale che sarà ospitata a Caorle dal 5 al 7 maggio.

Alle già qualificate Beatrice Ayres e Marta Lombardi si sono aggiunte in virtù dei piazzamenti nella Coppa Italia Regionale Beatrice Felli al decimo posto a Cremona, Chiara Plazzi 13°, Silvia Greco 19°, Lavinia Doveri al 23°, Ottavia Paravella 33° e Carole Josephine Todeschini 36° classificata nella Coppa Italia Regionale.

A Carlo Fenzi, già qualificato alla fase nazionale, si aggiungono Francesco Lucci classificato al 36° posto al Palabosco, l’istruttore Francesco Malvezzi 38mo, Emilio Pili 39mo e Giacomo Dacarro al 48° posto della classifica finale.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 14 Aprile 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.