(IN) Netweek

PAVIA

Federmanager, ok il Nuovo CDA di Asm

Share

Federmanager Pavia, la più grande Associazione di manager della Provincia, prende atto positivamente della ricostituzione del Consiglio di Amministrazione di Asm Pavia.

L’Asm, una delle più importanti aziende cittadine, deve riprendere, al più presto, la sua funzione propulsiva, non solo quale fornitore di servizi essenziali, ma altresì quale agente propulsore dell’economia locale.

A tal proposito riteniamo di fondamentale importanza che Asm sia messa nelle condizioni di potersi occupare (investendo in modo proficuo per la collettività parte delle ingenti risorse liquide presenti nelle sue casse) della non ulteriormente differibile necessità per la Città di procedere all’efficientamento della illuminazione pubblica e alla predisposizione di una rete su cui basare l’erogazione dei servizi tecnologici di “smart city”. Sappiamo che tale opportunità è concretamente nelle possibilità dell’Azienda, ma sappiamo anche che incomprensibili “tentennamenti” cittadini stanno rischiando di compromettere tale realizzazione in capo ad Asm.

Non riteniamo corretto al momento esprimere valutazioni sulle scelte del Sindaco, ma ci auguriamo possa tenere al di fuori dell’Azienda le ingerenze dei partiti.

Ci auguriamo altresì che il Consiglio metta in atto tutti i meccanismi interni volti ad una totale trasparenza sugli atti, ad un efficace controllo di gestione, requisiti indispensabili questi per un ruolo industriale di una Azienda pubblica orientata allo sviluppo economico e sociale della Città e del suo territorio.

Edoardo Lazzati - Presidente Federmanager PV

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 27 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.