(IN) Netweek

PAVIA

AAA... Direttore generale cercasi Un innesto che consentirà  alla Fondazione di progredire sulla strada che una grande azienda culturale deve percorrere

Share

La Fondazione Teatro Fraschini, che gestisce il Teatro Fraschini di Pavia, il Cinema Politeama di Pavia ed il Teatro Sociale di Stradella, sta valutando di ampliare ulteriormente il ventaglio delle proprie attività in ambito artistico e culturale, ed è interessata a selezionare ed individuare un soggetto, di comprovata professionalità ed esperienza, al quale conferire l'incarico di Direttore generale della stessa e, in ragione di ciò, ha deciso di invitare coloro che fossero interessati a presentare la propria candidatura.

L'incarico che sarà eventualmente conferito comporterà lo svolgimento delle funzioni espressamente previste dagli articoli 14 e 15 dello Statuto della Fondazione e cioè la direzione generale della Fondazione, con la rappresentanza legale e giudiziale della stessa e l'assunzione delle responsabilità in tema di sicurezza sul lavoro e tutela della privacy.

In sintesi, il Direttore generale sarà preposto alla gestione ordinaria della Fondazione secondo gli indirizzi stabiliti dal Consiglio di Amministrazione, avvalendosi della collaborazione della direzione artistica della Fondazione, al fine di consentire alla stessa di operare in modo qualificato ed efficiente, mantenendo e rafforzando il livello qualitativo della sua attività.

«La nomina del direttore generale della Fondazione Fraschini è un passaggio di grande importanza – sottolinea Giacomo Galazzo, assessore alla Cultura del Comune di Pavia - che discende dalle scelte di revisione statutaria che abbiamo portato avanti in Consiglio Comunale.

Si tratta di un innesto atteso da anni che consentirà alla nostra Fondazione di progredire sulla strada che una grande azienda culturale deve percorrere e di generare maggiori possibilità di una gestione efficiente. La nostra scelta, concordato con Fondazione Banca del Monte di Lombardia, è stata quello di rendere vincolante questa nomina nel nuovo Statuto e di attuare subito questa prescrizione già con i primi mesi di lavoro del nuovo Cda, indicendo tempestivamente la selezione».

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 24 Febbraio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.