(IN) Netweek

MANERBIO

Postura e occlusione mandibolare Forse la soluzione si trova dal dentista!

Share

La Posturologia valuta il corpo umano come una macchina molto sofisticata che funziona tutta insieme.

I vari recettori del corpo, secondo i posturologi, se non in equilibrio o mal funzionanti, potrebbero alterare la postura dell’individuo causando posizioni corporee scorrette nei tre assi dello spazio. Direte, «E allora»? In realtà, una postura non idonea, a lungo andare, potrebbe causare patologie algiche (dolorose). Tali fenomeni non è inconsueto che si verifichino in apparati corporei lontani dal distretto in disfunzione. Sono quattro i recettori che regolano l’attività muscolare:

• Le piante dei piedi che appoggiano il corpo al suolo.

• La mandibola che prende contatto con il cranio attraverso i denti.

• L’orecchio interno che orienta il capo ad occhi chiusi.

• Il movimento degli occhi che condiziona la dinamica della testa.

L’errato funzionamento dei recettori, che sopra abbiamo elencato, può causare una serie di sintomi quali:

• Cefalea

• Nevralgie

• Disturbi alle orecchie (fischi, dolori, senso di ovattamento)

• Vertigini

• Disfunzioni cranio mandibolari

• Dolori cervicali o lombari

Le cause principali dei disturbi sono:

• Malocclusioni primitive (congenite) e secondarie (perdita di denti e restauri protesici non idonei).

• Bruxismo (digrignamento notturno)

• Anomalie agli arti inferiori (piedi piatti, cavi, ginocchia valghe, rotazioni o basculle del bacino).

Da tutto questo si evince come il corpo umano sia una macchina sofisticata che funziona tutta insieme. Di conseguenza c’è senz’altro una correlazione tra malocclusione e postura nel senso che, un equilibrio non perfetto tra denti e mandibola, può influenzare l’atteggiamento muscolare e scheletrico di tutto l’individuo. Quindi se viene il mal di schiena, o se la cervicale continua a farsi sentire più di quanto l’età suggerirebbe, potrebbe essere presa in considerazione l’ipotesi di contattare il dentista di fiducia!

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 01 Settembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.