(IN) Netweek

PAVIA

La «Rinascita degli spazi»: l’associazione «Arianna e i bambini felici» in campo per sensibilizzare sulle malattie rare e senza cura al fegato

Share
Da sinistra Monica Mantelli, Anna Busca, Cristina Sambruna, Jody Bosco, Elena Cutillo, Natalie Bosco

L'associazione no profit Arianna e i bambini felici invita la cittadinanza tutta all'evento di musica e teatro «La rinascita degli spazi» in calendario sabato 20 maggio 2017 ore 17 presso il teatro Volta quartiere Scala. L'iniziativa realizzata in partnership con le associazioni Aler, In Scena Veritas e con la partecipazione della scuola Casorati Musicale vedrà protagonisti giovani artisti tra gli 11 e i 16 anni in un percorso musicale e teatrale che ha come scopo quello di restituire ai luoghi il loro valore di aggregazione e ai giovani il passaporto per vivere e convivere al di là dei pregiudizi e delle differenze.

«Un percorso umano di forte intensità, racconta il Presidente di Arianna e i Bambini Felici, Cristina Sambruna, impegnata da ormai un anno solare in un «viaggio di sensibilizzazione» per far conoscere malattie rare al fegato che ad oggi non hanno cura se non attraverso la ricerca sostenuta dal cuore di tutti noi che insieme crediamo nella forza delle azioni. E di azioni in questo contesto si parlerà poiché dalla musica al teatro ci si esprime con linguaggi universali che hanno la forza di far immedesimare nell'altro attraverso uno sviluppo emotivo e una forte percezione dell'espressività diventando cosi anima e forza di un'acquisizione linguistica oltre tempo. Stessa intensità - continua il Presidente - la si riscontra nel teatro che attraverso l'espressione vocale e corporea trasporta l'attore in una dimensione evolutiva che avvicina gli uni agli altri».

La Rinascita degli Spazi è e vuole essere un momento di evasione e riflessione creato da ragazzi per i ragazzi attraverso la semplicità e la spontaneità delle loro azioni.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 19 Maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.