(IN) Netweek

BRONI

«Elisir d’Amore», melodramma giocoso Anna Delfino e Jorge Juan Morata stanno riscuotendo grande successo nel panorama operistico

Share

Secondo appuntamento con la lirica al Teatro Carbonetti di Broni, dove, sabato 11 marzo alle ore 21.15, debutta Elisir d'amore, melodramma giocoso su libretto di Felice Romani e musiche di Gaetano Donizetti. La vicenda si svolge in un paesino basco intorno alla prima metà dell' 800.

Nemorino è innamorato della bella e colta Adina. Questa, indifferente alla corte del giovane, sembra intenzionata , quasi per dispetto, a sposare il vanaglorioso ufficiale Belcore. Ma a risolvere la situazione, che si dipana in un crescendo di sorprese e colpi di scena, interverrà il Dottor Dulcamara, il quale con il suo magico Elisir d'Amore, condurrà i due giovani verso un lieto fine coronato dal matrimonio. L'opera in due atti, è universalmente riconosciuta come uno dei capolavori del melodramma italiano ed è ancora oggi uno dei titoli più rappresentati nel mondo.

Nel ruolo dei protagonisti principali, Adina e Nemorino, rispettivamente Anna Delfino e Jorge Juan Morata, due cantanti che stanno riscuotendo molto successo nel panorama operistico. Anna Delfino è vincitrice oltre che di numerosi concorsi, anche della passata edizione del Concorso Lirico Internazionale Teatro Besostri di Mede, mentre Jorge Juan Morata ha debuttato con molto successo nella recente edizione di Madama Butterfly al Teatro Coccia di Novara, oltre che in prestigiosi concorsi internazionali. Accanto a loro, nei ruoli di Dulcamara, Belcore e Giannetta, Ferruccio Finetti, Lee Seunghwan e Choi Sun Woo, tutti vincitori dei ruoli nell'ultima edizione del concorso Besostri. Elisir d' amore viene presentata al Teatro Carbonetti da InCanto in Musica che propone la versione creata da Fabio Buonocore, regista emergente, che offre dell'opera di Donizetti una versione giovane e con elementi di poetica contemporaneità.

Lo spettacolo è realizzato con la collaborazione della Corale Frando Vittadini, diretta da Filippo Dadone, le coreografie sono a cura di Oltredanza Broni, mentre la conduzione dell'Orchestra InCanto in Musica è affidata al M° Gianluca Fasano. Direttore artistico Malva Bogliotti. Il servizio di biglietteria del Teatro Carbonetti effettua i seguenti orari: mercoledì dalle 16 alle 18; venerdì e sabato dalle 10 alle 12. (tel.0385/54691 attivo durante gli orari di apertura)E’ possibile acquistare i biglietti on line sul sito www.teatrocarbonetti.it

Anna Delfino – Soprano

Inizia a suonare l’oboe all’età di nove anni, studiando poi presso il Conservatorio “Paganini” di Genova. Dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere si diploma in Canto Lirico presso il Conservatorio “G. Puccini”, La Spezia. Vincitrice del premio Profilo Donna Junior 2010 riceve una borsa di studio grazie alla quale si perfeziona con Janet Perry.

Nel 2015 segue una masterclass con Mariella Devia e nel 2016 con Sonia Ganassi. Dal 2015 studia lo spartito con il M° Carminati. Esordisce come Oscar in Un ballo in maschera (2011, Teatro Municipale di Casale Monferrato) e lo stesso anno vince il ruolo di Adina al Concorso Lirico Internazionale “Tito Schipa”, debuttando nell’Elisir d’amore presso il Teatro Politeama Greco di Lecce nella stagione 2012.

Nel 2016 è stata scritturata dalla Fondazione Donizetti per il ruolo di Isabella di Olivo e Pasquale di Donizetti: è stata cover ufficiale e si è esibita in Fratellanza, riduzione per le scuole.

Ha inoltre cantato in Don Giovanni (Zerlina, 2017) Le nozze di Figaro (Susanna, 2016), Il barbiere di Siviglia (Rosina, 2015) e tante altre opere.

Leggi tutte le notizie su "Pavia 7"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 10 Marzo 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.